Pubblicazioni

gioco bambino bisogni confusioni cognitivo

Il Gioco: effetto di bisogni insoddisfatti e confusioni cognitive

Pubblicato in: Neopsiche – Anno 15 n.22, 1998   “Il gioco è la manifestazione di un unico programma esistenziale del quale contiene gli elementi costitutivi. Chi è coinvolto in un gioco vive manifestazioni esplicite del proprio copione, di cui il gioco rappresenta il 'come' .”   Premessa                                              Nella teoria...

0
0
intervista claudio naranjo transpersonale igat psicologia

Intorno al transpersonale: intervista a Claudio Naranjo

Pubblicato in: Informazione Psicologia Psicoterapia Psichiatria – n. 21, 1994.   “Tutte le nevrosi sono una ricerca disperata dell'essere che “riposa” in una perdita dell’essere”.   Intervista raccolta in occasione dei Seminari di Psicologia degli Enneatipi, la caratterologia fondata sull’Enneagramma, tenuti dal Prof. C. Naranjo a Napoli neII’autunno 1992.   So...

0
0
terapia contatto terapeuta azione

La terapia in azione

Pubblicato in: Qui e ora, Rivista di Gestalt – Anno I/II n. 2-3 – Cagliari, 1993 “Le decisioni esistenziali e la conseguente scelta diretta verso specifici tipi caratteriali sono strettamente conseguenti alle elaborazioni cognitive che il bambino fa per dare un significato ed una spiegazione al...

0
0
adattamento percorso personalità gestalt analisi prospettiva

Analisi Transazionale: psicologia e psicopatologia del Sé

Pubblicato in: Atti del Convegno Nazionale di Analisi Transazionale 1992, 3/4 Aprile, Roma   “Un’integrazione tra l’organizzazione teorica dell’Analisi Transazionale, la Protoanalisi e la Gestalt al fine di stimolare e sostenere l’espressione autentica"     Integrazioni all’Analisi Transazionale: Gestalt e Protoanalisi Il mio intervento di oggi, per taluni aspetti, prosegue e...

0
0
studente alunno insegnante ruolo bisogno carezze metodo

La condizione psicologica dell’ alunno

Pubblicato in: Il tempo della scuola – Anno I, Febbraio 1991   “La sopravvivenza da sola non basta: avere cibo, una casa, dei vestiti, sono cose fondamentali ma se mancano carezza la vita perde di valore. Nella scuola si può gestire il bisogno di riconoscimento del sottostante...

0
0